Teresa Runggaldier si aggiudica la vittoria nel primo superG di Coppa Europa sulle piste da sci.

Date:

A La Thuile, la giovane Giorgia Collomb si distingue per le sue abilità eccezionali, dimostrando un talento promettente nella sua disciplina sportiva.

Nella Coppa Europa a La Thuile si è distinto il primo supergigante di lingua italiana. Sulla pista ‘3-Franco Berthod’, la più veloce è stata Teresa Runggaldier, che ha concluso la sua prova in 1’01”02 e si è così aggiudicata il primo posto sul podio. Questo successo rappresenta un traguardo importante per l’atleta altoatesina, figlia dell’ex campione azzurro Peter Runggaldier, medaglia d’argento ai Campionati del Mondo di discesa libera nel 1991 e vincitore della Coppa del Mondo di superG nel 1995.La Svizzera, invece, si è dovuta accontentare della seconda e terza posizione con Malorie Blanc (oro iridato nel superG dei Mondiali Juniores), staccata di soli 14/100 da Runggaldier, e Jasmina Suter, arrivata con un ritardo di 45/100. L’azzurra Vicky Bernardi ha ottenuto una buona seconda posizione, mentre Giulia Albano si è classificata settima. Asja Zenere, specialista del gigante, ha concluso al decimo posto. Un buon risultato anche per la valdostana Giorgia Collomb che, con il pettorale numero 59, si è piazzata al ventisettesimo posto e ha vinto il premio come migliore under 18.Domani, il 6 febbraio, sulla pista ‘3-Franco Berthod’ di La Thuile si svolgerà il secondo superG. La partenza sarà sempre alle ore

05 febbraio 2024 – 17:03

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“Aosta 11100 Cup: Il grande torneo di calcio a cinque che coinvolgerà 500 giocatori”

La terza edizione dell'Aosta 11100 Cup si prepara a...

60º Giro ciclistico internazionale della Valle d’Aosta: sfide e tappe mozzafiato

Il 60º Giro ciclistico internazionale della Valle d'Aosta, dedicato...

Festa del Rugby 2024: tre giorni di passione ovale a Sarre

Dal 14 al 16 giugno, l'area sportiva di Sarre...

“La Valle d’Aosta: terra di sport e emozioni, tra Giro d’Italia e eventi di prestigio”

L'entusiasmo per l'arrivo del Giro d'Italia 2025 nella nostra...