Tragica morte di una bambina a Aosta: indagini in corso e ipotesi di omicidio colposo.

Date:

13 giugno 2024 – 12:16

Nel fascicolo in questione, al momento ancora senza responsabili identificati, potrebbero presto comparire i primi nomi nel registro degli indagati per la tragica morte di una bambina di due anni presso l’ospedale Beauregard di Aosta. Le autorità investigative, guidate dal procuratore Francesco Pizzato, stanno esaminando attentamente la documentazione al fine di ricostruire le varie fasi dell’intervento medico nei confronti della piccola e individuare chi sia stato coinvolto. È probabile che venga disposta un’autopsia, verosimilmente affidata a un medico legale esterno alla valle (l’iscrizione nel registro degli indagati consentirà ai soggetti coinvolti di essere assistiti da un consulente di fiducia). L’ipotesi investigativa principale è quella di omicidio colposo. La famiglia della vittima ha già preso posizione presentando un esposto attraverso l’avvocato Davide Sciulli presso la procura competente.La bambina era stata ricoverata in ospedale nella notte tra domenica e lunedì scorsi a causa di un malessere. Dopo i controlli effettuati nel reparto di Pediatria, era stata dimessa con il giudizio di essere in “buone condizioni” e mandata a casa. Tuttavia, lunedì pomeriggio i familiari l’hanno riportata in ospedale poicheeacute; il malessere non si era risolto del tutto. Sono stati quindi eseguiti ulteriori controlli e somministrate cure aggiuntive. Per precauzione, è stata mantenuta sotto osservazione all’interno della struttura sanitaria. La situazione si è improvvisamente aggravata nella tarda serata quando le sue condizioni sono precipitate rapidamente. Alle ore 3 del mattino si è verificato il decesso per cause ancora sconosciute.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related